Stavate iniziando a pensare che Modena Play 2016 ormai è vicinissimo e non si è ancora sentito parlare poi molto dei giochi in uscita? Iniziavate a disperare che uscisse qualcosa di ciccioso? Stavate quasi iniziando a pensare che i vostri portafogli potevano definirsi salvi per questa volta?

Stavate sbagliando di grosso.

Abbiamo iniziato in questi giorni a condividere tramite la nostra pagina facebook https://www.facebook.com/weirdzine/ e tramite qualche articolo dedicato sul sito le prime indiscrezioni sul Modena e sulla principale fiera dedicata al gioco in Italia. Tutto questo, però, cari amici, è solo l’inizio! Col passare dei giorni sempre più case e autori del panorama ludico stanno divulgando piccoli assaggi di quello che vedremo a Play.

Una di queste è Mini G4m3s Studio.

 

nell'occhio del cicloneMini G4m3s Studio Nell’Occhio del Ciclone

Era un gioco di parole facile per un titolo, sta di fatto che Mini G4m3s Studio sta preparando “Nell’ Occhio del Ciclone”, un bel modulo di avventura per Walktrough, il gioco di ruolo portato a Lucca Comics & Games 2015.

Pochi giorni fa vi avevamo parlato di una possibile nuova uscita: REAL LIFE SUPERHERO/REAL LIFE VILLAIN che si prospetta essere un gustoso gioco dedicato a supereroi e cattivi uniti in un unico manuale ma trattati con tutta l’ironia e la creatività a cui i ragazzi di Mini G4m3s Studio ci hanno abituati. Tuttavia si tratta di una di quelle novità-nuove-nuovissime e quindi siamo ancora in attesa di sapere qualcosa di più a riguardo.

In questo caso, invece, sappiamo già di cosa stiamo parlando.

Walkthrough è un particolarissimo (nonchè divertentissimo) gdr che fonde il classico e spesso (ma non sempre) serioso mondo dei giochi di ruolo con quello più cartoonoso degli RPG made in Japan alla Final Fantasy, tendenzialmente quelli per consolle. Come dicevamo abbiamo già avuto modo di parlarne poco prima di Lucca, lo scorso anno. Potete rinfrescarvi la memoria rileggendo gli articoli dedicati qui http://weirdzine.com/category/giochi-di-ruolo/walkthrough/.

Nell’Occhio del ciclone, come ci si poteva aspettare, non sarà un normale e noioso modulo d’avventura. O meglio, inizialmente sembrerebbe tutto nella norma:

avventura per walkthroughTestimoni di un tentativo di omicidio, coinvolti in una guerra tra una Grande Compagnia e i dissidenti di Indastria, i protagonisti della storia si ritroveranno presto fuggitivi, in cerca di rifugio e salvezza. Purtroppo, ciò che li aspetta è un naufragio su un Reliquiario inaspettatamente brulicante di vita e prossimo alla distruzione. Saranno così in gamba da sopravvivere?

Niente di speciale si direbbe. E infatti la prima parte del modulo sarà una classica avventura. Peccato che, se i vostri personaggi sopravviveranno a questa prima fase, nella seconda parte dell’avventura di ritroveranno immersi in un ambiente completamente esplorabile e dove avranno un solo obiettivo: salvare la pellaccia.

Un presupposto decisamente interessante, che vale almeno un’occhiata alla mercanzia in quel di Modena!


 

Per seguire Mini G4m3s Studio e avere qualche informazione in più sul mondo di Walktrough potete visitare il loro sito www.minig4m3s.it

Per tenervi aggiornati su questa e tutte le novità in arrivo a Modena (e ce ne saranno tante!) non dimenticate di seguire la nostra pagina facebook https://www.facebook.com/weirdzine/

About the author

Michela Bonelli

Amo la natura, il mio orto, i miei gatti e la vita frugale. Ma soprattutto i fiumi di inchiostro, la birra e il suono dei dadi che rotolano.

Leave a Comment