Il nuovo anno ludico si prospetta succulento di interessanti novità. L’abbiamo già visto con le notizie bomba lanciate da Dungeons & Dragons e dalle previsioni del 2015 che vedevano un nuovo Kult e nuovi progetti sul fronte Fate. Bene, detto questo anche il mondo furioso di Savage Worlds non vuole essere da meno; per cominciare in bellezza il 2016 si è aperto ieri il Kickstarter di Olympus, Inc nuovo setting per SW  creato da Gilbert Gallo (chi ha detto Mythos?) and Charles White e dedicato a miti e semidei.

 

Al tempo degli Dei dell’Olimpo, dei signori della guerra e dei re che spadroneggiavano su una terra in tumulto…

Scusate, la battuta era un po’facile ma non ho saputo resistere.

Ad ogni modo la descrizione che il gioco da di se stesso è abbastanza simile. Sul sito del Kickstarter si definisce:

A New Tabletop RPG Modern Setting for Savage Worlds where Demigods and Mythical Creatures battle in secret for the future of our world.

Quindi si tratterà di un setting per SW in cui semidei e mitiche creature si battono in segreto per il futuro del mondo. La differenza chiave rispetto alla sigla della nostra amata Xena, tuttavia, è il fatto che il gioco si consideri “Modern”. E con questa parola hanno ottenuto la nostra attenzione, anche perchè ricordiamoci che è una creazione per Savage Worlds e quindi mi aspetto cose “selvagge”. Bene, vediamo che hanno da offrire…

 

olympusIl presupposto del setting

Da qui ci rendiamo conto che, come previsto, non si tratta di una mera riproposizione di un GDR ad ambientazione mitologica, qui il concetto è diverso, in Olypus, Inc il principio base che muove il gioco è:

che cosa succederebbe se gli dei dell’olimpo fossero stati cacciati fuori dal loro piccolo mondo dorato da Gaia (al tempo della guerra) e se fossero i Titani, invece, a tirare le fila.

A questo punto si aggiunge un pizzico di grande classico gidierristico: ai poveri piccoli umani è stata cancellata la memoria, essi non sannu nulla di quanto accaduto e non sono più a conoscenza dell’esistenza degli dei. Questo ha seriamente rischiato di spazzare via la razza divina, se non che non è stato difficile per loro rendersi conto di quale fosse il vero Dio dell’umanità e farne un mezzo di potere: il Dio Denaro.

Ora gli dei governano le maggiori multinazionali, dall’alto dei loro grattacieli di vetro e acciaio e, mascherati dall’ombra dell’ignoranza di noi sciocchi umani, si battono contro i Titani per l’egemonia sulla terra e sul cielo.

Uno scenario dalla spiccata atmosfera cyberpunk che già ci “suonava” abbastanza all’orecchio leggendo il titolo del gioco e che si evidenzia ancora di più nel video introduttivo

 

 

 

 

Come dovrebbe funzionare il gioco

Secondo la pagina del Kickstarter nel manuale principale di Olypus, Inc sarà data la possibilità di creare personaggi che saranno la discendenza di divinità molto note del pantheon principale. Al momento sono certi  nomi come Zeus, Hermes, Ares, Dioniso, Apollo, Afrodite; oppure due selvaggi tipi di semidivinità come Satiri e Minospawn (mi sembrava carino lasciare il nome originale, si tratta di una simpatica versione a gradezza umana dell’ancora più simpatico e amichevole Minotauro).

Tali personaggi avranno dei poteri, ovviamente, e saranno in qualche modo legati alla corporazione o multinazionale creata dalla divinità in questione.

Concludendo…

Al momento non si sa molto altro sulle sorprese riservate dall’ambientazione di Olypus, Inc. Certo, ci piacerebbe sapere qualcosa di più che aumenti la nostra voglia di finanziare il lavoro visto che le premesse sono decisamente divertenti!

Ad ogni modo c’è tempo fino a giugno per vedere il lavoro prendere vita e un bel mesetto per finanziare. Il genere ci piace, Savage Worlds è una garanzia di divertimento e la presentazione dell’idea ci ha incuriositi parecchio, quindi gli 8000 dollari che chiede li merita tutti e probabilmente anche qualcosa in più visto che le tappe successive sono ancora più succose del puro e semplice manuale (con lo zampino di Umberto Pignatelli di mezzo…).

Comunque quando vi troverete lì a pensare se finanziare o passare ricordatevi: dei e semidei con aspetto mostruoso (beh, semi-mostruoso) e superpoteri…….in ambiente cyberpunk! Più selvaggio di così!



About the author

Michela Bonelli

Amo la natura, il mio orto, i miei gatti e la vita frugale. Ma soprattutto i fiumi di inchiostro, la birra e il suono dei dadi che rotolano.

Leave a Comment