Una fantastica risorsa per i giocatori di Numenera, soprattutto quelli alle prime armi ma, diciamolo, un po’per tutti visto che a volte ricordarsi proprio tutto non è facilissimo.

Abbiamo scovato un piccolo pdf in formato orizzontale che riporta schematicamente il riassunto di tutte le regole del gioco Numenera. Se stampato è un po’come avere uno schermo del GM o una miniguida utile anche ai giocatori che possono ricordarsi meglio tutte le regole disponibili, e quindi evitare di usare solo le solite due azioni perchè si sono dimenticati che esiste anche il resto!

Il file che abbiamo trovato, in originale, era in inglese, lo trovate qui:

numenera system cheat sheet

Il lavoro è di  Justin Alexander, a cui diamo tutto il merito di essersi fatto il fondo a collezionare tutte le singole regole. Potete anche visitare il suo sito a questo link: http://www.thealexandrian.net

Siccome ci piaceva un sacco e lo abbiamo veramente trovato utile, lo abbiamo ripreso, tradotto in Italiano e lo abbiamo rivisto.

Abbiamo aggiunto delle regole mancanti e riordinato alcune che ci sembravano confuse.

Il risultato ci piace, una bella risorsa italiana da unire al manuale e racchiude più o meno tutto. Potete scaricarvelo in formato world per modificarlo a vostro gusto, sappiamo che le esigenze sono diverse da gruppo a gruppo e da sessione a sessione. Se lo fate e ottenete qualcosa di utile, mandatelo anche a noi! Così insieme potremo migliorare la guida.

Potete scaricare, ovviamente gratis, la guida rivista e tradotta in italiano qui:

Docx: Numenera Cheat Sheet Revised ITALIANO

PDF: Numenera Cheat Sheet Revised ITALIANO.pdf

Qui sotto qualche screenshot di esempio

cheatsheet

cheatsheet2

About the author

Michela Bonelli

Amo la natura, il mio orto, i miei gatti e la vita frugale. Ma soprattutto i fiumi di inchiostro, la birra e il suono dei dadi che rotolano.

4 Comments

  • Ciao. Siete stati bravi a tradurre il GM cheat sheet per gli amici italioti. Ci tengo a farvi notare che ci sono errori.

    Alla difficoltà 18 la descrizione è “Le persone normali (non normale)…”

    Dalle parti della TENACIA mancano un pò di spazi.

    Non avete inserito questa parte, che è presente nel cheat sheet inglese:
    Asset: -1 difficulty step (2 asset maximum per task)

    Nella zona degli EFFETTI MINORI / MAGGIORI:
    MINOR EFFECTS
    (increase task difficulties by 1 step for 1 round)
    MAJOR EFFECTS
    (increase task difficulties by 1 step for encounter)
    Come vedete, in tutti e due si aumenta la difficoltà, ma nel primo è per un’azione, nel secondo per tutto l’incontro.

    Inoltre, dopo “oltre” dovreste andare a capo riga, perchè Distrae è un altro effetto.

    E’ carino che abbiate messo le spiegazioni comode per “Distrae” e “Stordisce”. Ma Stordisce è sbagliato, non aumenta la difficoltà delle difese (quello è Dazes).
    Dal manuale inglese:
    Similar but more severe attacks can stun characters.
    Stunned characters lose their turn (but can still
    defend against attacks normally).

    Nell’intromissione del GM mancano i Types e gli Examples. Non so se li avete evitati per mancanza di spazio (io li farei con un font piccolo, come in inglese).

    “abilità valida in una città” è una traduzione errata.

    -1 alla difficoltà sulla prova dopo un colpo a segno
    +1 alla difficoltà sulla prova dopo un colpo a segno se la creatura è grande
    Questa parte (sotto la DIFESA) è completamente diversa in inglese, inoltre non è chiara (non capisco a quale parte delle regole vi state riferendo).

    Sotto ATTACCHI AD AREA chiamate una volta PG e una volta PC.

    Sotto DANNO: Restore è “Ripristinare” o “Ristabilire”, non Ristorare.

    Sotto “Copertura”: difficioltà (una i di troppo)

    “Estremità della lunga distanza” io metterei “A distanza Estrema”

    “Armi da distanza in mischia: +1 vantaggio a chi attacca se usa un’arma
    da distanza in mischia”. Questa nel manuale non l’ho trovata. A meno che non vi riferiate a “distanza ravvicinata -1 alla difficoltà” che era scritto anche nella pagina prima, sotto ATTACCO.

    PS: la difficoltà “sfidante” suona male, per quanto corretta. Immagino che vi siate attenuti alla traduzione della Wyrd, che non ho sottomano. Se invece non è legata a quella ufficiale italiana, io suggerirei di sostituire “sfidante” con “ardua”. Ma è questione di gusti, ovviamente ;P

Leave a Comment